chiudi
Chiudi il video
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#
#

Il ciclo di produzione

Arrivo allo
stabilimento

Dal 1997, l’intero ciclo di produzione di Caffè Mauro si svolge nell’ampio sito industriale di Villa San Giovanni, alle porte di Reggio Calabria. Lo stabilimento sorge su una superficie di 35.000 metri quadrati ed è considerato uno degli impianti produttivi più moderni d'Europa.

  • #

Controllo qualità
caffè verde

Prima dell’insilaggio un panel di esperti controlla la qualità del prodotto assaggiando oltre 10.000 tazze di caffè all’anno. Il caffè verde viene sottoposto a severi controlli qualitativi per singola origine. Solo a questo punto viene autorizzato l’insilaggio per qualità.

  • #
  • #
  • #

Eliminazione impurità e
stoccaggio in silos

Le macchine vibrovagliatrici, attraverso varie fasi, eliminano eventuali eventuali impurità e corpi estranei presenti. In una prima fase tendono a separare il caffè da eventuali corpi leggeri, come ramoscelli, foglie e legnetti. In seguito viene separato dai corpi pesanti. La fase successiva, ovvero lo stoccaggio, è effettuato in silos della capacità totale di circa 700.000 chilogrammi.

  • #

Tostatura
...lenta

La tostatura è la fase più delicata del processo produttivo del caffè. Per questo l’azienda ha messo a punto una sofisticata tecnologia che, attraverso un rigoroso controllo dei flussi di aria calda e fredda, è in grado di garantire la perfetta cottura del chicco ed esaltare le sue specifiche caratteristiche organolettiche. Ogni diversa origine di caffè verde viene tostata singolarmente. Caffè Mauro è dotata di tre linee di torrefazione che seguono un ciclo di tostatura lenta, con una capacità produttiva è di ben 21.000 chilogrammi a turno. Rispetto ai normali cicli industriali, rapidi o semi rapidi, Caffè Mauro dedica tempi molto più lunghi alla tostatura, dai 15 ai 18 minuti. Lo scopo è esaltare le potenzialità aromatiche dei singoli caffè. I caffè torrefatti vengono dunque raffreddati ad aria nelle apposite vasche a pale rotanti e pesati per verificarne il calo di peso, che può variare, a seconda dell’origine del chicco, dal 17% al 20% del peso iniziale. Il caffè tostato viene sottoposto a un’ulteriore selezione per eliminare quei corpi estranei residuali che per effetto del diverso peso specifico non sono stati esclusi nella fase precedente di selezione e pulizia. Il caffè è quindi trasferito in circuito chiuso ai sili del caffè torrefatto, dove rimane per un certo periodo a stagionare e degasare. In seguito è pronto per essere miscelato o macinato. La macinatura avviene attraverso un impianto in grado di controllare gli standard granulometrici previsti per ogni specifica linea di prodotti. Il rispetto di tali parametri diventa essenziale al fine di garantire al consumatore finale il miglior risultato in tazza, sia per espresso che per moka.

Alla bontà di Caffè Mauro contribuisce in maniera significativa il particolare metodo della tostatura lenta. Concentrando ogni attenzione possibile sul momento più delicato nel processo di lavorazione del chicco, Caffè Mauro garantisce la qualità, l'aroma e il sapore di un buon espresso. Al momento della tostatura avviene la cosiddetta “reazione di Maillard”, durante la quale il chicco perde peso, cambia colore, aumenta di volume e sviluppa gli aromi. A differenza di molte aziende che utilizzano un metodo industriale con cicli di 5-6 minuti ad alta temperatura, la Caffè Mauro utilizza un metodo di tipo lento, con cicli di 15-18 minuti. In più a fine ciclo, prima di procedere alla preparazione delle miscele, la cottura del caffè viene interrotta raffreddando i chicchi ad aria per evitare il rischio di una sovratostatura. Ecco perché il gusto di Caffè Mauro è così speciale:si è deciso di investire tutto in quei minuti così preziosi per garantire la massima conservazione dei contenuti organolettici dei chicchi di Caffè e rispettare dunque i tempi naturali della tostatura. L'acqua contenuta nei chicchi crudi evapora gradualmente, senza provocare il dannoso "effetto popcorn". Gli zuccheri caramellano senza bruciare, garantendo l'assenza di un retrogusto amaro. I preziosi oli essenziali, che definiscono la fragranza e l'aroma della miscela, vengono esaltati. Il chicco cuoce uniformemente fino al cuore. Tostare lentamente garantisce, a parità di miscela, un superiore risultato qualitativo. Per questo il motto di Caffè Mauro, nato per esaltare ancora di più il suo particolare metodo di tostatura, è “se aspetti c’è più gusto”.

  • #
  • #

Confezionamento

Sono ben nove le linee di confezionamento presenti nello stabilimento di Caffè Mauro, a seconda che si tratti di caffè in grani, macinato, in cialde o in capsule. Una linea è riservata alle confezioni da 1kg e da 500g. due linee da 250g, in formati singoli o multipack. Vi sono inoltre due linee cialde espresso e due linee capsule espresso e una linea dedicata alle famiglie pregiate, che produce lattine da 3kg in grani e lattine da 250g di caffè macinato. È attiva, inoltre, una linea con due presse per la produzione delle capsule vuote. Gli impianti sono flessibili e completamente automatizzati. Al fine di una ottimale conservazione del prodotto provvedono all'insufflaggio dell'azoto, alla eliminazione dell’aria nelle confezioni e ai relativi controlli del peso di ogni singola confezione. Le confezioni non idonee vengono automaticamente scartate.

  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #
  • #

Analisi e
certificazione

I controlli proseguono in ogni fase del ciclo. Per ogni singolo lotto di produzione ci sono oltre 60 diverse analisi che certificano costantemente lo standard dei prodotti finiti.

  • #
  • #

Magazzino e
distribuzione

Una volta confezionato, il prodotto è stoccato in un magazzino attrezzato con più di 1.500 posti pallet per una capacità totale di circa 600.000 chilogrammi, in attesa di essere distribuito.

  • #
  • #
Caffe Mauro Logo

CAFFÈ MAURO
Caffè Mauro S.p.A.
Zona Industriale
89018 Villa San Giovanni (RC)
Italia
tel. +39 0965 3333
fax +39 0965 757000

Caffè Mauro S.p.A. - Partita IVA 00090620808 - Note legali - Privacy Policy - Cookie Policy - © 2017 caffemauro.com - Tutti i diritti riservati.